Comprare un iPhone ricondizionato conviene?

Comprare iPhone ricondizionato conviene?

Vorreste un iPhone ma non vuoi spendere una follia per comprarsi l’ultimo modello?

Beh, la soluzione c’è.

Se non sei tra le persone che ci tengono ad avere per forza il telefono appena uscito, indipendentemente da quanto costa, ma vuoi comunque avere un buon telefono, che valga i soldi spesi allora i ricondizionati potrebbero essere quello che fa per te. Ma di cosa si tratta?

In questo articolo ti voglio parlare di quelli che sono i telefoni refurbished e in particolare, gli smartphone prodotti da Apple, di cui ultimamente si parla sempre di più.

Ma veramente comprare un iPhone ricondizionato conviene?

La risposta in realtà, non è poi così ovvia. Ci sono infatti veramente tante caratteristiche da considerare e diverse cose da valutare per vedere se è vantaggioso prenderlo rigenerato oppure nuovo. Se hai dubbi come questo, allora sei nel posto giusto. Oggi infatti ti voglio parlare di questi ricondizionati ed evidenziare pregi e difetti, come anche darti le mie opinioni, perché io ho avuto modo di provarli anche un paio.

Quindi posso dire in linea di massima credo di sapere bene quali sono le rinunce da fare per risparmiare qualche centinaio di euro. E quelle con cui non si può scendere a compromessi nonostante il prezzo ribassato.

Come ti ho già detto, però, non sempre conviene. Quindi voglio spiegarti bene questo argomento. Infatti pagare meno non sempre vuol dire avere di più, anzi vuol dire dover fare delle rinunce che spesso non valgono la pena.

È vero che magari trovi un iPhone, ma veramente poco. Ma se poi non funziona a lungo e ha dei difetti che lo rendono non dico inutilizzabile, ma poco ci manca.

Allora potresti aver buttato dei soldi nel video nel cesso?

Se uno va a guardare le tante pubblicità su ricondizionati che ci sono oggi, sembra che siano i telefoni perfetti, identici ai nuovi, perfettamente funzionanti come se fossero appena usciti dalla scatola originale. Ovviamente la pubblicità non è sempre un metro di paragone, bisogna andare a capire quello che sono in realtà fondo ricondizionati.

Che cos’è il ricondizionato?

Come funzionano e che cosa cambia rispetto ad uno nuovo?

Ma anche che cosa cambia rispetto ad un usato qualunque che magari puoi comprare di seconda mano su un sito? Infatti il ricondizionato è una via di mezzo tra i due: ovvero un prodotto usato che è stato messo a nuovo da dei tecnici esperti

Anche che a volte conviene, a volte è meglio lasciar perdere tutto.

Dipende molto da tanti fattori, tra cui i principali sono la qualità del telefono e il prezzo a cui lo si paga e altri ancora. Ma senza perdere altro tempo, vediamo di approfondire l’argomento.

Che cosa sono gli iPhone ricondizionati?

riparare iPhone

La prima cosa da cui partire, ovviamente, è capire di che cosa stiamo parlando.

Gli iPhone ricondizionati sono dei telefoni ovviamente usati, che però sono stati rimessi a nuovo, ovvero, controllati, riparati e ripuliti da tecnici esperti. Una volta aggiustati vengono poi rimessi sul mercato ad un prezzo che normalmente è più basso di quello di listino, ma allo stesso tempo è un po’ più alto di quello che potreste trovare sui vari siti di usato

Ma cosa vuol dire riparato? Cosa vuol dire pulito? Sono davvero  lavori così importanti.

In realtà, sappi che la sporcizia è uno dei fattori principali che determinano la vita di un telefono. Quando i componenti si sporcano non riescono a raffreddarsi bene, non funzionano a dovere e il telefono si surriscalda. Il surriscaldamento è proprio uno dei problemi maggiori nell’elettronica. Più a basse temperature lavora un componente, più la sua vita si allunga. Mentre ad alte si rovina più rapidamente.

Parlando delle riparazioni, invece, si fanno solo quando necessario, perché comunque se il telefono ha uno schermo rotto o qualcos’altro, questi componenti vengono sostituiti con altri che non sono originali, però sono compatibili e fatti apposta per durare il più a lungo possibile su un iPhone.

È davvero una qualità molto vicina a quella dei pezzi originali.

cambio batteria iPhone X

L’hardware più importante, però, quando si parla di ricondizionato è anche quello che dà più problemi agli utenti, ovvero, la batteria. Questa è una nota dolente nell’iPhone ricondizionato. Anche se la batteria viene garantita all’80 per 100 come minimo, oppure che ne viene data una nuova, si ha un telefono che raramente dura come quello nuovo.

O, anche se dura come un telefono, ci mette meno tempo a perdere autonomia.

Garanzia: su componenti, batteria e impermeabilità

Un’altra cosa che ho scoperto e a cui bisogna far particolarmente attenzione è la garanzia.

Tutti i telefoni ricondizionati vengono messi con una garanzia che di solito va dai sei mesi, ma anche di un anno o persino di più.

Ora qui c’è un dettaglio che però molti non dicono. La garanzia copre il funzionamento del telefono e persino la batteria, ma non copre l’impermeabilità.

Nel senso che i telefoni ricondizionati, sia di iPhone che altri non sono garantiti impermeabili. Magari non capita mai nulla, se sei fortunato, ma può capitare che, come è successo ad un amico, si rovini appena lo tocca un po’ d’acuq.

Questo è un altro grosso fattore da tenere in considerazione per capire se effettivamente ti conviene comprare un telefono ricondizionato.

Prezzo degli iPhone ricondizionati

Ora arriviamo al prezzo. Il prezzo, in realtà, non sempre è così conveniente come dicono: se cerchi un modello più vecchio per poi risparmiare sul prezzo di listino anche fino al 40%. Ma questo vale per gli iPhone che sono veramente veramente vecchi, tipo ancora l’iPhone 8, o 8s che di listino costa una follia ma in realtà valgono veramente poco e anche nelle ricondizionato costano poco.

Se si prova a cercare i modelli appena usciti, come l’iPhone 13 o ancora qualcosa di più recente, allora gli sconti sono talmente ridicoli che non ha veramente senso. Non conviene affatto comprare un iPhone da poco uscito, ricondizionato.

Se ad esempio risparmia 100€ sul modello appena uscito, è comunque un telefono usato che, per quanto sia garantito resta comunque usato e soprattutto quando ci sono i vari sottocosto oppure gli sconti offerte su Amazon.it si può trovare lo stesso iPhone nuovo ad un prezzo ancora inferiore al ricondizionato.

Quindi non conviene comprare un iPhone recente ricondizionato e a volte, nemmeno se è un modello troppo. Allora quando è vantaggioso acquistare questi telefoni? La risposta è ovviamente la via di mezzo.

I più convenienti, infatti, sono i modelli che variano dai tre ai cinque anni  da quando sono usciti. Questo vuol dire che attualmente, un iPhone 8 oppure un X e magari anche un 11 sono quelli che ti permettono di avere un ottimo rapporto qualità prezzo nel mondo ricondizionato

 Sono infatti ancora molto validi che ti dureranno dal punto di vista hardware, ancora anni.

L’11, in particolare, tranquillamente può fare ancora cinque, sei anni. Che però vengono venduti con degli ottimi sconti.

Quindi se veramente cerchi un telefono ricondizionato, quello che ti consiglio di optare per questi modelli.

Dove comprare telefoni rigenerati

iPhone 11 ricondizionato con swappie

Vediamo ora dove acquistare questi telefoni. Abbiamo parlato di cosa sono, abbiamo visto pregi e difetti. Cerchiamo di capire dove conviene veramente acquistarli, perché ti sorprenderai di quanti siti dove comprare gli iPhone ricondizionati ci sono oggi!

Ci sono anche tanti negozi fisici: se giri per le grandi città vedrai ci sono punti dove ti condizionano telefoni che rivendono non solo iPhone ma anche Samsung, Huawei eccetera.

Però di solito le offerte più vantaggiose si trovano online. I tre siti che ti raccomando sono Refurbed, Amazon e TrenDevice.

Su questi trovi non solo una grandissima varietà di modelli, ma anche ottimi prezzi, altissima qualità delle riparazioni e un supporto molto buono. Refurbed, in particolare ti dà 30 giorni di prova entro i quali, se non ti piace il telefono puoi renderlo e ricevere i tuoi soldi indietro, senza dover dare giustificazioni o spiegazioni di alcun tipo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.